Editoriale 12-2024

Nessun viaggiatore ascolterà mai l’allodola cantare nei campi di Verona senza ricordare Shakespeare.” François-René de Chateaubriand “Memorie d’oltretomba”   Nella moderna scienza i più recenti esperimenti supportano l’ipotesi che i ricordi siano rappresentati e conservati nel nostro cervello come insiemi particolari di neuroni che si connettono fra loro formando delle mappe in occasione dell’esposizione all’evento […]

Editoriale 11-2023

Nell’aria superiore le lucciole paiono muoversi più lentamente. Il cielo è simile al mare, ha la purezza dell’acqua. Tutte le stelle sono monete perdute. Se una pietra cade in acque chete, le agita creando mulinelli che ne increspano la superficie. Poi però, i mulinelli si espandono, lasciando solo irrilevanti increspature simili alle rughe che si […]

Editoriale 10 – 2023

Secondo la teoria del multiverso, diverse bolle di spazio hanno energie differenti e si espandono a velocità diverse: le galassie e i pianeti si formano solo nelle bolle più tranquille. Ogni essere è attraversato da una luce serale che abbraccia ed è abbracciata al tempo stesso. Espero l’argenteo, salito sulle spalle di Atlante per ammirare […]

Editoriale 9-2023

“Il carattere è il destino” affermava Eraclito di Efeso. Ma da dove origina il destino, il fato o la sorte ? Probabilmente in quell’istante della vita pronta a richiudersi su se stessa come è richiusa una gemma, protetta da un’armatura di farfalle. Dove perdersi è un ritrovarsi, e dove l’attesa, il vuoto di significato, spesso […]

Editoriale 8/2022

Edward Norton Lorenz (West Hartford, 23 maggio 1917-Cambridge, 16 aprile 2008) matematico e meteorologo statunitense, divenne celebre per essere stato uno dei pionieri e sviluppatori della moderna teoria del caos (o caos deterministico), avendo introdotto la nozione di attrattori strani e coniato il neologismo effetto farfalla, in uno scritto Deterministic Nonperiodic Flow, pubblicato sul Journal […]